Chiamaci 0309718132

Auguri alla Comunità scolastica da parte del Dirigente scolastico e dei suoi Collaboratori


     

Auguri alla Comunità scolastica da parte del Dirigente scolastico e dei suoi Collaboratori

 

In queste circostanze dolorose è difficile trovare la parola vera, bella e buona per augurare in modo autentico a tutta la nostra Comunità scolastica un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo, come si è soliti fare in questo periodo.

Ci trattiene una sorte di pudore quando pensiamo alle persone care che non ci sono più, anche se nel nostro cuore “nessuna croce manca”; quando pensiamo alle indicibili sofferenze fisiche e affettive di chi è ricoverato in ospedale e alle angustie dei propri familiari; quando pensiamo alle costrizioni che dobbiamo sopportare a causa dell’emergenza sanitaria e alle preziose libertà a cui dobbiamo rinunciare.

Tuttavia, non abbiamo alternative, dobbiamo resistere e reagire; dobbiamo essere responsabili e solidali; dobbiamo soprattutto sperare in un futuro migliore che già qui e ora, nel presente, si può realizzare grazie ai nostri comportamenti virtuosi.

Nell’intimità delle nostre case, insieme ai parenti più prossimi, cogliamo l’opportunità di riscoprire il vero senso e significato del Natale con il suo messaggio di salvezza e di speranza, lasciandoci alle spalle il Natale consumistico e festaiolo.

Per esprimere il nostro profondo sentimento, affidiamo questo augurio alle parole del poeta G. Ungaretti.

 

Natale

Non ho voglia

di tuffarmi

in un gomitolo

di strade

 

Ho tanta

stanchezza

sulle spalle

 

Lasciatemi così

come una

cosa

posata

in un

angolo

e dimenticata

 

Qui

non si sente

altro

che il caldo buono

 

Sto

con le quattro

capriole

di fumo

del focolare

 

Napoli il 26 dicembre 1916

 

                        Il DS Prof. Giacomo Bersini

                         La Vicepreside Prof.ssa Annalisa Bertolini

                         I Responsabili delle Sedi distaccate:

                         Proff. Ferruccio Ranieri, Giuseppe Faraone, Roberta Ambrogio